30 novembre 2016

"Kaze Mononoke" all'Ara Pacis Augustae 1


... sono solo alcune immagini, prese un poco prima
sono solo con le mie fotocamere ora
attendo, sono pronto, sono solo ...

"5 cm al secondo è la velocità con cui i petali di ciliegio cadono al suolo. La delicatezza, il colore pallido e la brevità della loro esistenza sono simbolo di fragilità e al contempo di bellezza estrema. A Tokyo, tra la fine di marzo e gli inizi di aprile, si festeggia l’Hanami, la contemplazione dei sakura. La fioritura dei ciliegi incanta gli umani che, estasiati, si lasciano cadere addosso i fragili petali spinti dal vento. Un incanto da vivere. Un racconto poetico e lieve che i danzatori scrivono sulla scena dove, carezzati da una brezza costante, mutano se stessi rapidamente e continuamente, perché questo fa il vento, spinge qualsiasi cosa al movimento, anche i sentimenti e gli umori."  (Marisa Ragazzo, Omid Ighanì)

ideazione e regia : Marisa Ragazzo
coreografie : Omid Ighanì, Marisa Ragazzo
visual artist : Samar Khorwash
disegno luci : Marisa Ragazzo, Gabriele Termine
editing musicale : Omid Ighanì
con Samar Khorwash, Paolo Ricotta, Serena Stefani, Claudia Taloni, Afshin Varjavandi, Tiziano Vecchi

il 30 Novembre 2014 all'Ara Pacis Augustae di Roma