27 settembre 2016

"Core_Demetra 2.0" ... prima parte


"Quando lei attraverserà la vostra camera da letto con un coltello da macellaio voi saprete la verità" da Die Hamletmaschine di Heiner Müller

coreografia : Giovanna Velardi - scenografia elettronica e video : Dominik Barbier, Anne Van Den Steen - tecnico video : Valeria Guarcini - disegno luci : Danila Blasi - costumi : Dora Argento - la scultura "Core" è stata creata da Fabrizio Lupo - musica : Domenico Sciajno - danzatori : Stellario Di Blasi, Simona Miraglia, Tiziana Passoni, Giovanna Velardi, Sabrina Vicari, Valeria Zampardi

"Questo spettacolo ci racconta un inferno, un mondo senza speranza. Nonostante la storia si ripeta e ogni momento di crisi ci dia la possibilità di affrontare un cambiamento e di fare nuove scelte ci ritroviamo in un mondo fatto di poca attenzione per l’altro, siamo trattati come carne da macello, subiamo con aggressività. Il pensiero, la coerenza appartengono a pochi e la capacità di compiere azioni per imporre un nuovo modo richiede coraggio e onestà intellettuale."   (Giovanna Velardi)

il 27 Settembre 2015 al Teatro OperaPrima di Latina